Forgot your password? Login

XCC Login


Lutto nel mondo dell'ICC: ci ha lasciato Raoul Nizzoli, pilota emiliano ventiquattrenne che nella stagione 2015 si è distinto stoicamente per aver affrontato le gare del Campionato Italian Cross Country a cavallo di una Honda Dominator, onorandoci della sua grinta che aveva colpito tutti: piloti, spettatori ed organizzatori.
L'XCC e la Baboons si uniscono al dolore della famiglia e degli amici per la tragica scomparsa.

Roberta Chemel




NizzoliWeb(Raoul in sella alla sua Dominator durante la gara a Polcanto)
Per problemi organizzativi, si comunica che la stagione 2016 dell'Italian Cross Country sarà sospesa. Ci scusiamo per il ritardo nella comunicazione e l'eventuale disagio, ma abbiamo cercato fino all'ultimo di trovare una soluzione concreta che non ha portato i risultati auspicati. Quest'anno quindi la macchina organizzativa ICC prende un anno sabbatico e ci riaggiorneremo per la stagione 2017.
Ricordiamo che la partecipazione all'ACC e al GCC resta comunque aperta ai piloti italiani.
Auguriamo a tutti i nostri piloti una stagione sportiva strepitosa.

(Testo e foto Roberta Chemel)


IMG 0257ridWeb2
Con più di 500 piloti sulla linea dello start, provenienti da 6 nazioni, si è corsa la finale europea Cross Country 2015 a Mattighofen, nella patria della Ktm, in un tracciato dalla durata media di 9 minuti al giro, sviluppato su di un percorso totalmente enduristico.
Il presidente Sven Steinberger, del MSC Mattighofen, che ha collaborato per l'ottima riuscita dell'evento con Rudi Rameis (promoter del campionato austriaco ACC) ha dichiarato: “Questo evento è stato per la nostra associazione motivo di grande orgoglio”.
Parole di elogio anche da parte del presidente della Baboons Ulrich Hanaus.
Forte la presenza dei nostri piloti italiani che si sono saputi distinguere per tenacia e ottime prestazioni.
Nella categoria Pro, Alessio Paoli (Team Bardahl) chiude la stagione con un ottimo terzo posto europeo, seguito dal compagno di squadra Duccio Graziani che si classifica in settima posizione. Ottima prestazione anche di Norman Ceriotti del team Crostolo che chiude la stagione con un nono posto.

Per la categoria Expert, presenti a condentersi il titolo, Stefano Lencioni (Team Bardahl) che si classifica nono, Davide Italiano (Team Off Road Generation) che chiude in dodicesima e Drusiani Marco del team Crostolo che corre per la giornata.

Podio italiano nella categoria Advanced per un ottimo secondo posto del toscano Alessandro Iozzelli, un quarto posto del pilota Gelsomini Cristian e un quinto posto di Scarpelli Pietro (Team Bardhal). Sesta posizione per Monaco Ermanno (Team Bardahl), settimo per Alessandro Bonomi dell'Lz Racing Lumezzane e nono per Andrea Piazzesi (Team Bardahl).

Nella categoria Junior, sale sul podio per la terza posizione europea Garlatti Nicola. Sesta posizione invece per Ceriotti Stefano del team Crostolo e un undicesimo per Drusiani Matteo, reduce da un infortunio.

Nella categoria Pre Senior ottima prestazione anche di Andrea Tronconi di Lz Racing Lumezzane che chiude con un secondo posto europeo. Ceriotti Massimiliano (Team Crostolo) si classifica invece sestp e Ferrario Massimo diciasettesimo .

I titoli europei per gli italiani presenti della classe Super Senior: Romano Fontana terzo classificato.
Loriano Ceccanti sesto (entrambi Team Bardahl Smr), Tisato Giorgio (Mc Schio Off Road) settimo, Guazzi Roberto nono, Silingardi Marino decimo, Simioni Roberto udicesimo, Ayroldi Fausto (Mc Schio Off Road) quattordicesimo, Cavasso Dino (Mc Schio Off Road) 26°, Cavazzini Gabriele 28°, Contella Antonio 31° e Zucchetti Mirco 35°.

Altro podio quasi completamente italiano quello della Beginner che vede come vincitore del titolo europeo il bresciano Alberto Casartelli (Motobase), seguito dalla terza posizione di Marcon Andrea, dalla quarta di Malzanini Walter e dalla quinta posizione per Depaoli Cristiano.
Nella categoria Wild Child 2, alla sua prima esperienza europea, Pasotti Emanuel che si conquista un quindicesimo posto.
Presente anche come special guest Paolo Ricotti che si classifica decimo nella sua categoria per la premiazione di giornata.

Classifiche: http://xcc-racing.com/htdocs/results/results-2015

Foto (Rennen = gara): http://sportpixel.eu/shop/gallery.php?mode=gallery&id=482&page=1



finale mattighofen
Con la finale europea a Mattighofen, avvenuta in Austria lo scorso ottobre si è conclusa la stagione 2015, ma la macchina organizzativa Italian Cross Country è in movimento per la stagione 2016 con importanti novità.
A breve pubblicheremo nuovo regolamento e nuove date per gli eventi che saranno messi in programma, ma prima di ogni altra novità, annunciamo che l'ICC entra a far parte della FMI (Federazione Motociclistica Italiana) e avrà un nuovo organizzatore: Gionni Fossati.
Pertanto, tutti i piloti che vorranno prendere parte all'Italian Cross Country 2016, dovranno essere in possesso di licenza agonistica FMI, che sarà richiedibile presso il Motoclub di appartenenza.


roby1RID
(Foto Enzo Danesi)
A pochi giorni dalla finale europea dell'European Cross Country, che si correrà sabato 10 ottobre a Mattighofen in Austria forniamo alcune informazioni importanti per i piloti italiani che vi parteciperanno.

Il tracciato di gara sarà un vero e proprio tracciato di enduro, con ricavata una piccola parte di pista motocross e un lungo tracciato all'interno del bosco adiacente. Il terreno sarà un po' sabbioso, ma ricco di radici. La guida quindi sarà più che altro tecnica e ci saranno pochi tratti veloci.

In concomitanza con la finale europea si disputerà anche la finale austriaca. Per la classe Pro, quindi si giocheranno il titolo europeo Alessio Paoli (vincitore della classe Pro in Italia), Kornel Nemeth che si è aggiudicato il titolo di campione tedesco categoria Pro e il pilota austriaco che vincerà nella categoria il 10 ottobre prossimo.

Questo il programma di giornata:

dalle 17.00 di venerdì 9 saranno aperte le iscrizioni per tutte le classi presso lo stand gatronomico.

Sabato 10 ottobre:

Gara 1
06.30 – 08:00 Iscrizioni e verifiche tecniche per la gara 1
08:00 Giri di prova e allineamento
09:00 – 11:00 Start per le classi:
XC Beginners, XC Women, XC Senior, XC Super Senior, XC Youngster
12.00 Premiazioni

Gara 2
08:00 – 10:30 Iscrizioni e verifiche tecniche per la gara 3
10.50 Giri di prova e allineamento
11:30 – 12:30 Start per le classi:
XC Wild Child 65/85 ccm, Youngtimer; Twinshock;
13.30 Premiazioni

Gara 3
09:30 – 12:00 Iscrizioni e verifiche tecniche per la gara 3
12:20 Giri di prova e allineamento
13:00 – 15:00 Start per le classi:
XC Sport 1, XC Pre Senior, XC Junior, Gästeklasse (ospiti)
16.30 Premiazoini

Gara 4
12:00- 15:00 Iscrizioni e verifiche tecniche per la gara 4
15:15 Giri di prova e allineamento
16:00 – 18:00 Uhr Start per le classi:
XC Pro, XC Expert, XC Sport 2, XC Sport 3, Advanced
ca. 18:30 Uhr Premiazioni

A questa pagina alcune info su hotel in zona e indicazioni per la località di gara:

http://xcc-racing.com/htdocs/component/simplecalendar/29-icc-2015/22-xcc-finale-mattighofen?Itemid=316

Sarà possibile effettuare le iscrizioni anche sul luogo il giorno di gara.


acc mattighofenRidWeb
Unsere Website nutzt Cookies um bestimmte Bereiche / Funktionen bestmöglich darstellen zu können. Mit Nutzung unserer Website erklären Sie sich damit einverstanden, dass wir Cookies verwenden
OK